EnglishGermanItalianRussian
Categoria
abitabili
centro storico
da ristrutturare
ristrutturati
ville e case speciali
Info
Come comprare casa in Italia
Spese per acquisto casa in Italia
Come arrivare nelle Marche
Bed & Breakfast in Italia
Casa colonica in Italia
Ristrutturare casa in Italia
Esempio di restauro
Ristrutturazione in bioedilizia
Costa Adriatica
Turismo nelle Marche
Vini marchigiani
Consigli per acquistare la casa in Italia
FAQ
Home: Immobili arrow Costa Adriatica

Costa Adriatica

Mare Adriatico è un mare accogliente che degrada dolcemente, senza fretta, per permettere a tutti di prendere confidenza con l'acqua. Enormi distese di sabbia che invitano al relax, coloratissimi filari di ombrelloni che favoriscono incontri e amicizie al riparo dal sole, spiagge accoglienti, castelli incantati da costruire tutti insieme sull'arenile quando il sole sta per lasciare il posto alla sera… L'Adriatico è un interminabile susseguirsi di amplissime spiagge, dove le famiglie con bambini possono condividere il piacere di una vacanza. Un paradiso di tranquillità che riserva comunque piacevoli sorprese.
Viaggiare per il mare Adriatico é molto semplice in quanto esistono ottimi collegamenti aerei, marittimi e stradali per raggiungere le marine d'imbarco.
Il bello del Adriatico é che si può ammirare nella natura intatta, e divertirsi nei centri urbani, visitare monumenti culturali e assaggiare sapori mediterranei.

Costa Adriatica_Sirolo  Costa Adriatica_Sirolo

Sirolo, giustamente denominata la “perla della Riviera del Conero”, è situata in posizione incantevole e dominante. Questa antica cittadina si caratterizza per l'aspetto di città-rocca con suggestivi vicoli e piccole vie dove poter passeggiare fermandosi a curiosare tra i caratteristici negozietti che li popolano. La spiaggia più famosa di Sirolo, la spiaggia delle Due Sorelle è un'incantevole cala raggiungibile praticamente solo via mare. Il nome deriva dai due grossi faraglioni che la caratterizzano e che dal mare paiono due suore con le mani giunte in atteggiamento di preghiera. La spiaggia delle Due Sorelle presenta un mare incantevole, ricca di minuscole insenature, di calette e scogli caratteristici. Il paese è più in alto, a picco sul mare, cresciuto attorno all'antico castello fortificato dei conti Cortesi, signori della zona; un castello che, nell'arco dei secoli, sarà l'unico della zona a non essere espugnato, tanto è ben difeso da terra e inaccessibile dal mare. Con il castello, Sirolo conserva il più grande impianto medioevale della Regione Marche, nei vicoli sotto i quali gli abitanti avevano costruito un ingegnoso dedalo di gallerie che formavano la città nascosta indispensabile per sopravvivere in caso di attacchi, una vera e propria città sotterranea dove anche in tempi più recenti sono stati rinvenuti avanzi alimentari.

Costa Adriatica_Numana

Numana, la Signora dell'Adriatico, è l'altro importante centro della Riviera del Conero, cittadina antica che ha saputo sposare la tradizione con la moderna vocazione turistica. La sua antica storia è riccamente documentata nel locale Antiquarium che raccoglie la maggior parte del materiale archeologico scoperto nel territorio.
La spiaggia di Numana alta è la spiaggia principale di Numana. È una spiaggia sabbiosa, raccolta e chiusa da tre scogliere, con un mare dal fondale basso. La spiaggia di Numana bassa corre invece fino a Marcelli, una moderna località turistica, ed è un'ampia distesa di sabbia, con numerosi stabilimenti balneari. Se nella parte bassa l'arenile è piuttosto piatto, la parte alta, dopo il porto, è caratterizzata da una costa scoscesa punteggiata di calette raggiungibili a piedi. Dalla zona dei giardini, a picco sul mare, e della “torre” si può godere di panorami molto caratteristici. Numana, poi, conta qualche pregevole testimonianza artistica: l'ex palazzo comunale (antica dimora dei vescovi di Ancona), il crocefisso miracoloso nella chiesa di San Giovanni Battista, i resti di una torre medioevale.
Di tutti gli edifici sorti nell'arco di quasi un millennio, è pervenuta ai giorni nostri solo la chiesa di San Pietro, suggestivo esempio di arte romanica; oggi restaurata costituisce la principale attrattiva artistica della Riviera del Conero.

Costa Adriatica_Portonovo  Costa Adriatica_Portonovo

La prima delle spiagge della Riviera del Conero, che si incontra scendendo da Ancona verso sud sul versante nord del monte Conero, è la baia verde di Portonovo. La spiaggia di Portonovo è considerata Bandiera Blu da alcuni anni. Se sul mare risalta subito il Trave, uno scoglio rettilineo che, sul pelo dell'acqua, si allunga per circa un chilometro, a catturare tutta l'attenzione e l'ammirazione è sulla riva la chiesa di Santa Maria, mirabile esempio dell'architettura romanica composita nata poco dopo l'anno Mille.
Due altri interessanti monumenti caratterizzano Portonovo: la torre di guardia costruita per l'avvistamento di navi nemiche e per una prima difesa dagli attacchi provenienti dal mare; e la fortezza napoleonica, oggi restaurata ospita una discoteca, ma nel 1800, anno di costruzione, un presidio di seicento soldati e una batteria di cannoni dovevano impedire alle navi inglesi di avvicinarsi alla riva e di sbarcare.

Costa Adriatica_Camerano

Immersa nella natura del Parco del Conero, Camerano è celebre per le sue grotte, che nascondono nel sottosuolo un'altra suggestiva "città". Assai numerose, scavate nell'arenaria e anche comunicanti percorrono il sottosuolo del centro storico con andamento labirintico. Svelano agli occhi spesso attoniti del visitatore un paese sotterraneo quasi fiabesco ricco di fascino, una Camerano segreta in cui trovano concretezza storia e leggenda. Ogni anno a settembre si svolge la Festa del Rosso Conero. E' l’ideale connubio tra la classica festa che esalta l’uva e il vino e un incontro divertente di generazioni legato a spettacoli, tipicità e buona cucina. Il primo week-end di settembre, venerdì, sabato e domenica, tutta Camerano e dintorni brinda con Rosso Conero.

Costa Adriatica_Ancona  Costa Adriatica_Ancona

Ancona è una città dell'Italia centrale, posta sul Mare Adriatico. È uno dei principali porti d'Italia ed è capoluogo della regione Marche e dell'omonima provincia. Città d'arte con un centro storico ricco di monumenti e con una storia millenaria, è primario fulcro economico e portuale della regione, oltre che suo principale centro urbano per dimensioni e popolazione. Protesa verso il mare, la città sorge su un promontorio a forma di gomito piegato, che protegge il più ampio porto naturale dell'Adriatico centrale. L'origine greca di Ancona è ricordata dall'epiteto con la quale è conosciuta: la "città dorica". Ancona è caratterizzata anche dalla posizione a picco sul mare, dai parchi semi-urbani ben conservati e dai pittoreschi dintorni della costa alta del Conero. I rioni storici, arrampicati su varie colline, si affacciano sull'arco del porto come intorno al palcoscenico di un teatro.

Senigallia

Senigallia è la prima colonia romana sull'Adriatico. Il nome ricorda l'antica origine della città che la tradizione vuole fondata da un mitico "Brenno", condottiero dei Galli. Nei primi decenni del '900 si afferma l'immagine di Senigallia come sede privilegiata del nascente turismo balneare. Parlando di Senigallia non si può dimenticare la bellezza del suo litorale, della sua spiaggia di velluto e del suo mare pulito. Un monumento celebrò in modo splendido questa vocazione della città, la Rotonda a Mare. La sua Rocca Roveresca può essere definita uno straordinario libro di storia: infatti è il risultato della sovrapposizione di strutture difensive succedutesi nei secoli, fin dalle origini della città, in un sito di determinante importanza strategica.

 

Home
BrickStone snc - P.IVA: 02383710429 - Via Ariosto, 65 Moie di Maiolati Spontini (AN) 60030 Italy
Tel: +39 349 1678676 (Tatiana), e-mail: info@brickstone.it